29 piazzale Filippo il macedone, 00124 Comune di Roma RM

Yogurt di bufala naturale frutti di bosco

YOGURT DI BUFALA NATURALE/FRUTTI DI BOSCO

Rispetto a quello di latte vaccino, lo yougurt di bufala ha maggiori proprietà nutritive consigliato per l’alimentazione di bambini e ragazzi.

YOGURT CAFFÈ – LA PRODUZIONE

La composizione media del latte bufalino offre una percentuale di solidi superiore al latte vaccino, maggiore del 16% nel primo caso e tra 12 e 14% nel secondo. Oltre alle percentuali superiori di materia grassa e proteine, il latte bufalino contiene anche un interessante contenuto salino più ricco di calcio, magnesio e fosforo inorganico, rispetto al latte di vacca.
Tra le peculiarità del latte bufalino, in bibliografia, si evidenzia anche una maggiore idoneità all’alimentazione infantile, rispetto al latte vaccino, grazie al miglior rapporto tra i contenuti di calcio e fosfati, rispetto a quelli del sodio e del potassio. Il latte bufalino molte volte è preferito a quello bovino per la qualità del contenuto in grassi superiore al 7% e per le sostanze solide non grasse mediamente presenti in percentuale variabile tra il 9 e il 10,5%. Sempre in bibliografia, si evidenziano sostanziali diversità nella dimensione dei globuli di grasso mediamente misurati: 2,04 e 1,86 µm rispettivamente per la bufala e per la vacca. Infatti, notevole è il potere emulsionante del latte di bufala rispetto a quello di vacca, per la maggior presenza di acido butirrico e trigliceridi che sommano al 50% rispetto al 37% del latte bovino. Ciò determina una significativa migliore e maggior predisposizione alla burrificazione in emulsione o anidra, e una minore predisposizione all’irrancidimento idrolitico. Notevoli diversità sono state riscontrate anche per l’alto livello di calcio in relazione al basso contenuto di colesterolo (0,64 contro 3,14 mg/g per il latte di vacca).
Il latte di bufala segna infine un maggior contenuto di antiossidanti naturali quali i tocoferoli e le perossidasi, per questo è stato segnalato per le sue caratteristiche probiotiche in considerazione della significativa presenza di immunoglobuline, lattoferrina, lattoperossidasi e lisozima. Molto apprezzato lo yogurt indiano, detto “Dahi” per il suo benefico contributo alla salute umana: la medicina ayurvedica lo ritiene un alimento rinfrescante e particolarmente indicato d’estate. Incisivo e pragmatico è il raffronto quantità latte/resa casearia: per fare un 1 kg di formaggio servono 5 kg di latte di bufala o 8 di latte di vacca, mentre per fare un 1 kg di burro, occorrono 10 kg di latte di bufala o 14 di latte di vacca.

CONSERVAZIONE

La catena del freddo a cui viene sottoposto lo yogurt, in questo caso specifico conservato in vasetti ermetici di plastica da 125 gr. e 500 gr., serve per mantenere in vita quei 10 milioni di microrganismi per grammo presenti al suo interno, tanto importanti per l’organismo umano. In questo senso, la soglia di l’oscillazione della temperatura è severa e deve attenersi tra lo 0 e i 4°C. Se rispettati fedelmente i parametri, lo yogurt potrà durare fino a 45 giorni dalla sua produzione.

Leave a comment